Translate

Mercoledì 3 Luglio 2013






                                 



Ciao, ed eccomi qua, ormai finita la vacanza ed immersa nella routine casalinga.

Al mare, la scorsa settimana, il tempo non è stato sempre bello: una alternanza.
Non ho potuto fare tutte le passeggiate sulla battigia che avevo programmato, ma ho camminato moltissimo "all'asciutto".

Ormai siamo a pieno titolo in estate, ma quest'anno è anomala.
Per me che non amo il caldo, la situazione è più vivibile e non mi lamento, ma se andiamo avanti così non matureranno i miei pomodorini!!!
Per ora il raccolto si limita a n. 3 esemplari.

Comunque nonostante il sole  non sempre dardeggiasse, in vacanza sono stata bene e non ho mai pensato di anticipare il rientro (lo scorso anno l'ho non solo pensato ma anche fatto).

Mi mancava Pedro però, il micio di casa.
Temevo mi dimenticasse e gli facevo sentire la mia  voce al telefono.
Non mi ha dimenticata, mi vuole sempre bene e mi fa ron-ron.
E' veramente buono: si fa spazzolare e tagliare le unghie senza protestare troppo.
Speriamo duri questo suo buon carattere.

In spiaggia mi divertivo a guardare la varia umanità.

Nonnini con costumi a slippino, di lycra bianca...
Costumi già molto vissuti e con  il tessuto cedevole e rilassato, per cui i gioielli di famiglia erano in caduta libera...
E non era un bel vedere...

E poi signore over- over 50 che, temendo di essere diventate invisibili, esibivano bikini tutti glitterati, con paillettes e lustrini che luccicavano al sole.

Anche da una panchina si potevano vedere cose interessanti...

Ho visto una coppia, un lui di circa 65 anni e una lei di circa 35.
Camminavano abbracciati.
Ad un tratto lui cerca di baciarla...
Lei non pare tanto dell'idea, allora trovandosi il viso di lui così vicino cosa fa? Gli spreme un puntino nero sul naso!!!

Altra cosa carina.
Due bimbi con mamma che sta parlando al cellulare.
Mentre aspettano, il più grande, circa 3 anni, infila un ditino nell'orecchio del fratello sul passeggino. Ravana un pò e poi mangia ciò che ha recuperato.

Va bè che di sti tempi non si butta via nulla e si risparmia pure sul cibo, però.....
Ciao a tutti, a presto e....  Buona   vita   !!!

31 commenti:

  1. Risposte
    1. E canta!! Magari stai suonando e la musica ti tiene compagnia.
      Alla tv non c'è proprio nulla di guardabile.
      E la micia?

      Elimina
  2. Ti leggo rilassata ...o è solo un'impressione??? :)

    Quando rientro da un'assenza la mia Mucia non è tanto cordiale, mi tiene il muso e scappa e se tento di avvicinarla ed accarezzarla mi soffia con prepotenza contro! Ci vogliono ore prima che le passi e riprenda le manifestazioni d'affetto e si lasci coccolare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pedro mi tiene il muso se magari vuole giocare e io non lo calcolo proprio. Abbassa la testa sul petto e se gli vai vicino lui si sposta e si mette di schiena!!

      Elimina
  3. Hai ragione sule temperature estive. Se continua così per me è una vera manna. Anche oggi battist,ma va bene così.
    Non sono riuscita a tagliare le unghie alla circe e questa notte mi ha aperto ,quasi,un piede.
    Non sai cosa ti perdi a non far venir pedro in camera.ciao ch

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella temperatura anche stamane.
      No, non voglio Pedro in camera.
      Ed al mattino quando apro la porta lui mi viene in braccio, mette la testa nel mio collo, mi dà una leccatina al naso e se ne sta lì, sul cuore...
      Dai, sono bei momenti...
      Ed io mi sento come una nonna col primo nipote!!

      Elimina
  4. Per me un'estate così è un regalo del cielo!

    Bellissimo il tuo racconto, sembrano delle fotografie tanto hai saputo cogliere gli attimi!

    Riguardo al micio se il suo carattere è così buono non credo possa tenere il muso. Anche se, il mio cane, che è buonissimo, è 2/ 3 giorni che letteralmente non mi parla e non riesco a capire perchè.

    Ciao, ti auguro una buona giornata.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, vedo che ad animali sei ben presa anche tu!
      A volte si offendono, sono permalosi...Come noi.

      Elimina
  5. Io quest'anno farò le ferie a Settembre, spero sia più clemente il clima anche se oggi pare faccia caldo sul serio.
    Hai lo stesso modo di stare in spiaggia come me, esiste si il mare ma anche la gente intorno, spero sempre mai troppa, e passo sempre qualche mezzora della giornata ad osservarla, alternando bagni in acqua e lettura.
    Ciao e buon ritorno nella normalità :)
    Lorenzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, penso anch'io di andare al mare in settembre: meno gente, meno caos, e una struggente dolcezza nell'aria che mi piace molto.
      Non amando il caldo, non sto sdraiata al sole, ma cammino in acqua e raccolgo conchiglie, per cui ho abbandonato la Liguria per la Romagna, dove il mare offre le cose che fanno bene a me. (Non nuoto, quindi!)
      E poi, anche se sono da sola, il solo osservare la gente, gli atteggiamenti...é bellissimo.
      Non è curiosità, perchè quello che mi piace è guardare e crearmi il mio film!
      Ognuno si diverte come sa!!

      Elimina
  6. Simpaticissimo il tuo post... Ero via anch'io, quattro giorni a Torino e tre in montagna. Tantissima strada e poco relax. Ciao a presto.
    Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei venuta dalle mie parti.
      Vero che Torino è una bella città??
      Ma non desideriamo si sparga troppo la voce...Noi piemontesi siamo riservati!!!

      Elimina
  7. Belle macchiette...per ovvie cose mi è piaciuta quella del 65enne...
    Sono contenta che tu sia stata bene e che ti sia rilassata...niente conquiste?
    Ma lo sai che non si devono tagliare le unghie ai gatti? Povero Pedro, deve avere davvero un bel carattere se si adatta con tranquillità a queste cose.
    Ci vediamo sabato?
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le unghie dei gatti che vivono in casa hanno poche occasioni di consumarsi, per cui bisogna tagliarle, altrimenti diventano troppo arcuate e si piantano nei cuscinetti.
      Basta non finire nella parte "viva" dell'unghia, che sanguinerebbe. Quello che mi aveva colpito della razza di Pedro era il carattere dolce, affettuoso... E per ora lui è così.
      Non so se sabato vengo a Palazzo madama o solo a Torino per spese o proprio nulla: tutto in sospeso!!

      Elimina
  8. Ciao Viola, da i tuoi racconti si capisce che ti sei divertita
    e questa e già una bella cosa,
    buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tiziano, sì sono stata bene e mi diverto anche solo a guardare!!

      Elimina
  9. Oddio hai visto cose che noi umani O.O ahahah troppo forte il tuo post!
    E' vero comunque, è un'estate decisamente anomala, io in realtà amo il caldo e non sopporto il freddo, quindi mi piacerebbe che facesse un po' meno freschino ^_^
    Mi fa piacere che Pedro non ti abbia dimenticata ;-)
    baci e buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiaretta, è vero che se si osserva con attenzione si vedono cose....

      Elimina
  10. direi che hai trascorso dei giorni belli piacevoli...
    mi fa piacere!

    RispondiElimina
  11. Sì, piacevoli. E ci voglio tornare!!!

    RispondiElimina
  12. Non è vero!
    non ho cercato di baciarla
    le ho chiesto di togliermi il puntino nero che ho sul naso
    hai visto male
    e poi io non ho 65 anni
    almeno ancora no.
    :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma allora eri tu!!
      Facevi un pò troppo il "bavosetto" con la giovane signora che era con te!!! :-)))

      Elimina
  13. Sicuramente ti sei divertita.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  14. Una bella collezione di varia umanità, ed uno stupendo micio che ha aspettato con pazienza il ritorno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'umanità è veramente un campionario infinito!!
      Il micio mi ha fatta innamorare.

      Elimina
  15. Bentornata dal sole del mare!
    Bellissimo e simpatico il tuo racconto!
    Buona serata da Beatris

    RispondiElimina
  16. Ti sei divertita, mi fa piacere.

    Bentornata, Viola.

    RispondiElimina
  17. Per un rettile come me, questa timidissima estate, è un supplizio... vorrei caldo sempre. Buona estate.

    RispondiElimina
  18. Mi dispiace per te che la vacanza sia finita e ti posso dire che anch'io, quando sono in spiaggia (mercoledì ed oggi) guardo lo zoo che mi circonda e mi viene da ridere. La ragazza che passa camminando a filo d'acqua solo per farsi ammirare, la Vecchietta vestita di tutto punto e non in costume e la solita signora col seno di fuori, che ormai non fa più tendenza. Scusa se guardo solo le donne. A proposito sono uno dei vecchietti con slip (anche perché è più comodo sotto la muta che uso per nuotare almeno un'ora e non per fare il bagnetto), ma ti garantisco che i gioielli di famiglia sono ben al coperto. Buon fine settimana.
    PS - Oggi, comunque, non si poteva nuotare, onde molto alte e quindi ho preferito fare una jacuzzi.

    RispondiElimina