Translate





Lunedì 11 Giugno 2012


E' lunedì sera.
Fuori c'è un bel fresco, ma in lontananza, verso le montagne, ci sono lampi minacciosi che illuminano il cielo.
Sono ancora in un grosso punto interrogativo riguardo al lavoro.
Una cosa che deve accadere oppure no il 1° di luglio, non ha ancora un punto fermo.
Cioè io non so cosa mi potrà accadere tra 20 giorni, (lavorativamente parlando).
Pazzesco.
Così non ho prenotato le vacanze, perchè è tutto in forse. Amen, questa è una estate così.
Intanto però ho la casa invasa dalle formiche.
Veramente quasi ogni estate arrivavano, ma non come quest'anno!
Mi sono finite anche nel letto.
Una sera ero seduta sul letto che mi incremavo le mani e ne vedo una sul risvolto del lenzuolo...
Una si arrampica su da un polpaccio...
Alzo il cuscino e sotto ce ne sono alcune che giocano a nascondino, e pure tra le lenzuola...
Per 2 notti ho dormito nel letto di mia figlia.
Ogni volta che entro in una camera guardo sopettosa in ogni angolino...
Entrano dai cassoni delle tapparelle...
Da minuscole fessure tra i telai degli infissi e il muro...
Ne ho parlato più volte con l'amministratore.
Oggi mi ha detto che mercoledì taglieranno l'erba attorno al palazzo e lui cercherà i nidi per debellarle alla fonte.
Il mio non è l'unico appartamento con formiche e ci stiamo riempiendo di insetticida ma non risolviamo nulla: sono milioni!!!!
Anche all'ultimo piano le hanno e pare gli arrivino dal solaio.
Secondo me hanno nidi nell'intercapedine dei muri e sbucano appena trovano un passaggio.
Un mattino in bagno ne avevo così tante, che dopo l'insetticida, le scopavo via nella paletta! Forse sembro non amante degli animali: non è così.
In campagna non ucciderei mai le formiche, nè mi sono mai divertita a distruggere formicai. Però in casa sono una vera iattura.
E poi mi suggestiono un sacco e mi pare di averne che mi passeggiano sui piedi o nel collo: AIUTO!!!

18 commenti:

  1. Vivere con le formiche non è il massimo. Le ho in terrazzo e non riesco a toglierle di torno.

    Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mentre scrivevo il post una nuova colonia si stava insediando in cucina!!!
      Bacio

      Elimina
  2. Hai provato con il talco? comincio ad avere già il prurito... Non le sopporto. Ti auguro di eliminarle presto. Ciao.
    ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sapevo del talco, fossero a terra lo metterei,ma sono sui muri! Grrrr

      Elimina
  3. Le formiche sono odiose!
    Buona caccia ;)
    Baci

    RispondiElimina
  4. Quella di infilarsi nel tuo letto è stata una vera e propria provocazione!
    Che dire!
    Sii forte, resisti, non cedere alla tentazione, non farti prendere la mano ... insomma ... NON FORMICARE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah!!! Non ho formicato, e come una pulzella sdegnosa ho abbandonato il campo...il letto!

      Elimina
  5. Risposte
    1. Ciao Adriana, per ora ringrazio: andrò a vedere!

      Elimina
  6. Ciao.Pensavo avessi risolto il problema. Magari oggi,che è giovedì,disinfestano.Te lo auguro.
    Qui stanno spargendo ettolitri di insetticida contro le zanzare e ce ne sono già un sacco.
    Buon lavoro,ci torno anch'io.Ch

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un giorno e mezzo senza formiche!!! Il mio vicino del piano di sopra dice che consumano una confezione a settimana di insetticida!!! Non è una bella cosa. Ora staremo a vedere se le tattiche usate dall'amministratore avranno un buon esito.

      Elimina
  7. Anch'io le ho a spasso per la casa, inoltre sono talmente piccole che si vedono a malapena, da me però prediligono il bagno, dalla cucina hanno sloggiato con l'aiuto dell'insetticida, ma non ho ancora scoperto dove hanno la "base", ma ho anch'io il dubbio che sia nei muri.
    Coraggio anche per il lavoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Adriana. Anche le mie formiche sono piccolissime e disdegnano il cibo. Corrono ovunque come impazzite e si nascondono sotto le cose, anche solamente una rivista. La alzi e ce ne sono una ventina che fuggono in tutte le direzioni.

      Elimina
  8. Prima di tutto complimenti per le creazioni del post precedente. Per le formiche, non c'è niente da fare; la sola soluzione è trovare il punto di partenza, cioé il nido o i nidi. Esitono in commercio un prodottio della Raid (una schiuma attiva) che le respinge, ma anche qui devi trovare da dove entrano da te. Io l'ho provato e funziona. Mia moglie non vuole ucciderle dopo che abbiamo letto la trilogia delle formiche di Werber.
    Buonanotte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io non le ucciderei, ma quando le trovi nel letto, in dispensa, su dalle braccia.... Bè, saranno piccoline, ma ti senti invaso.

      Elimina
  9. Mai come quest'anno ho sentito tante persone con il tuo stesso problema, cara Viola.
    Da me per ora sono in giardino e sono piccolissime. Ho la netta impressione che si annidino proprio nei muretti, ma il punto dove hanno i nidi non l'ho ancora scovato.
    Ti auguro una buon caccia e una bella estate.
    A presto:)
    Lara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lara, sarà un castigo biblico, tipo le cavallette o la carestia in Egitto?! O saranno diventate robuste e si cibano allegramente di insetticida, tipo preparato vitaminico??

      Elimina