Translate





Sabato 1° Settembre 2012



E rieccomi!
Siamo al 1° Settembre e qui, a mezzogiorno, c'erano 11° !
Finito il periodo del caldone in ufficio.
Lavorare con 32 - 33 gradi, finestre chiuse e niente aria condizionata è stata una vera barbarie.
Dopo un pò senti che respiri al minimo, il sudore scorre in rivoletti dietro le orecchie, ti senti mancare. Cervello obnubilato e energia zero.
Ma da ieri tutto è cambiato.
Alle 18 venivo a casa e c'erano 13° (sembro un bollettino meteo!!).
C'era un vento gelido che mi faceva sventolare una gonna sottilissima (estiva).
La pioggia sferzava gelida le gambe e l'ombrello pareva dotato di vita propria.
Abbigliamento inadeguato e calzature inadeguate: sandali di vernice nera che caricavano acqua.
Entrata in casa avevo i brividi. Ho fatto un bagno caldo, ed è stato molto piacevole.
Come dessert una favolosa fetta di torta di nocciole con cioccolata calda: mi sono riconciliata col mondo.
E sempre più ho capito che amo l'autunno, la sua nebbiolina che avvolge al mattino gli alberi e che mi dà sempre l'idea del primo giorno del mondo.
E appena sveglia guardo sempre tra i pini sotto casa, se tra la nebbia spuntasse mai un lungo collo grigio di dinosauro......
Sulle riviste stanno comparendo maglioni e giacchette di panno.
Lo so, non siamo ancora in autunno, ma mi godo questa pioggia e questo fresco dopo tanto soffrire e sudare!
A metà settembre andrò qualche giorno al mare e spero di trovare il sole, il dolce sole settembrino...
E soprattutto mi è tornata la voglia di scrivere.
Non ho molto da dire, giornate in ufficio, e poi casa, cercando comunque di avere attimi sereni, piacevoli, da sola o con mia figlia.
Vita normale, tutto normale.
Ginocchio che fa male, (frattura meniscale), ma non importa, passerà.
A presto e..... Buona vita !!!!!!!

32 commenti:

  1. Buona vita a te!! ... e che sia sempre così!!
    :-)

    RispondiElimina

  2. Ciao Sara. Almeno auguriamocelo.... E poi accettiamo quello che ci tocca!
    Non sta a noi scegliere. Come i cioccolatini di Forrest Gump.

    RispondiElimina
  3. Andare in ufficio con una gonna sottilissima? E sfido io che poi vogliono tutti il saldo!
    Io mi farei fare anche la movimentazione, un prestito, un mutuo, un fido, una diffida.
    E un libretto nuovo degli assegni.
    Ed il bancomat e la carta di credito.
    Bentornata! Mi hai fatto venire voglia di accendere il camino (che non ho) e disegnare sui vetri appannati della cucina quando si scola la pasta. Ora me ne vado a spaccare un po' di legna in giardino (che non ho).
    Ora non diventare latitante come il camorrista sotto casa mia.
    Tanto se voglio ti trovo.
    Il Piemonte è piccolo ... piccolo ... piccolo coooooooooooooooosì!

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Ciao Gianni! In ufficio eravamo vestiti leggeri, ma era tutto inutile. Ci hanno anche mandato 4 ventilatori: Così ne avevamo 7 in funzione. La temperatura sempre a 33°, ma in compenso un rumore di sottofondo che non ti dico. Il godimento vero era quando alla sera li spegnevamo tutti. Che silenzio!!! Come quando ti togli delle scarpe strette: puro piacere.

      Elimina
    2. Viola non fare nomi non cercare di vendicarti non dire nulla ma che razza di banca è questa che usa ancora i ventilatori?
      Ma per caso è la sede staccata di qualche banca albanese? Una banca del seme? Un banco dei pegni?
      C'hanno mai pensato quelli dell'ufficio tecnico a chiedere un prestito in banca o a sfogliare i volantini delle offerte di Trony, mediaword, euronics etc?
      Adesso c'è pure il 3 per 2!
      Viola io per te faccio pure il 4 + 4 di Nora Orlandi!
      Non mangiare troppa cioccolata!
      Ciao

      Elimina

    3. Gianni, sta iniziando la stagione della cioccolata!! E' un piacere immenso che ci riserva la vita! Quando vado ad Alba, certe giornate sembra di cadere in un barattolo di Nutella. Quando la stanno producendo, il suo profumo si espande su tutta la città!!!
      Comunque noi siamo fermi ai ventilatori e pure rumorosissimi!!1

      Elimina
    4. Gianni, ho cliccato ora su "Non mangiare...
      Sei sempre una sorpresa!!

      Elimina
  4. Ad Alba, alle 10 di stamane, 13°. Si stava benissimo. Anch'io amo moltissimo l'autunno.
    Ciao :-)

    RispondiElimina

  5. Ab Alba??? Ci dovevo andare anch'io, ma poi ho pensato che col mercato, Via Maestra sarebbe stata una accozzaglia di ombrelli e ho rinunciato. Sono però andata da Barbero per fare un pò di scorta di cose buone!!!

    RispondiElimina
  6. A Trieste 20 gradi, pioggia e bora... Cadono le foglie.
    Sono rimasta bloccata con la schiena e questa notte non ho chiuso occhio.
    Cerco di stare ferma seduta per un po', poi devo alzarmi... altrimenti chi si muove più. Come al solito mi sono fatta due risate con Gianni, che ora è diventato anche un mio sostenitore... così teniamo lontana la depressione.
    Sereno mese di settembre cara Viola, un grande e affettuoso abbraccione.
    Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale, tu la schiena io il ginocchio. Evviva evviva! Fuori non piove più ma il cielo è pieno di nuvoloni neri.
      Un abbraccio

      Elimina
  7. giornata assai variabile a milano, è uscito il sole ma ora forte vento e tutto nero di nuovo. Ho scoperto solo lo scorso anno di amare moltissimo l'autunno che avevo sempre detestato, e ora lo aspetto a braccia aperte!!

    RispondiElimina
  8. Benvenuta nella comunità delle amiche dell'autunno!

    RispondiElimina
  9. Anch'io allora appartengo alla comunità delle amiche dell'autunno!Bel post Viola,ti auguro un sereno weekend.olga

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao. Sereno week end anche a te. Un abbraccio.

      Elimina
  10. Posso essere tra i Vostri? Amica dell'Autunno anch'io!
    E complimenti a Te, cara Viola... mi hai regalato qualche minuto di allegra spensieratezza.
    Bacio,
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mary, se riesco a dare anche solo un attimo di spensieratezza ...bè. sono STRAFELICE. Ciao, bacio.

      Elimina
  11. Ti avevo dato per dispersa...giornata piovosa e fredda, no , io non sono amica dell'autunno,amo il sole e il cielo azzurro e questo grigio mi intristisce il cuore .
    Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me l'autunno dà un pò di malinconia...Ma una dolce malinconia...Una bellissima romantica sensazione. Buona settimana.

      Elimina
  12. Bello rileggerti, cara Viola!
    Bentornata:)
    Lara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lara, sono tornata e cercherò di non sparire più.

      Elimina
  13. Fresco, fresco, il fresco è arrivato, finalmente.

    Buon settembre e buon mare, Viola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fresco finalmente. Ma siamo scesi di 20 gradi in pochissimi giorni!

      Elimina
  14. Ciao Viola!!
    Anch'io mi sento rinascere, non ne potevo più del caldo, dell'afa, delle notti infernali.
    Giuro che non mi lamenterò mai più del freddo!
    Il mare a settembre è bellissimo, non c'è più la calca, l'aria e l'acqua sono più pulite. Una meraviglia!
    Buona domenica!
    Baci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io sono contenta del fresco. Spero solo in un pò di sole quando sarò al mare. Buona settimana.

      Elimina
  15. qui è ben più caldo,almeno 23. Sono ancora molto estiva in casa,ed ho tutto aperto. Domani prevedono il diluvio,vedrò.
    Spero tu abbia fatto un bel giro e una buona cenetta. Grazie ancora e....a presto chic

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima. Fatto tutto. Qui continua il freddo...Ma va bene così.

      Elimina
  16. Ciao Viola
    sono passato per ringraziarti per la tua visita a fine luglio. Mi piace il tuo blog e ho deciso di unirmi...appena fatto scopro che sono il 101°...sono contento di dare il via alla seconda centinaia...
    A rileggerti presto.
    ...Ah non ho visto se ti sei unita al mio...se non lo hai ancora fatto...mi farebbe davvero piacere
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Ed io mi sono unita al tuo blog con molto piacere. A presto.

      Elimina
  17. Passa da me, c'è un premio per te! Baci

    RispondiElimina