Translate

Sabato 21 Dicembre 2013








Ciao. Dietro alla porticina numero 21 del Calendario dell'Avvento c'è...

              l'inverno

E' arrivato. Solstizio d'inverno, il giorno più corto.
Ci siamo.
Freddo pungente, natura che dorme.
Anche i sempreverdi, pur non perdendo le foglie, paiono in letargo.
Tempo di riposo, di un periodo per ricaricarsi per una nuova primavera.
Era così una volta in campagna.
In inverno si accudiva la cantina, travasando magari i vini, si aggiustavano attrezzi agricoli...
Mio padre faceva delle scope di saggina per tutto l'anno, mia madre cuciva e sferruzzava.
In inverno i lavori erano meno pesanti e mi ricordo che mio padre metteva su qualche chilo, che poi regolarmente perdeva in estate, quando il caldo e la fatica lo "prosciugavano".

Inverno.
Giornate corte, tramonti appena rosati, colori delicati in cielo e smorti sulla campagna.
Al mattino è tutto imbiancato di brina, i vetri delle macchine sotto casa sono gelati.
E' bello camminare, sentendo l'aria gelida che taglia il naso, ma godendo del tepore di berretto, sciarpa e guanti.
E' bello, dopo essere stati fuori, rientrare in casa al caldo. Bere un tè, una cioccolata.
E' bello cenare con una minestra o una vellutata fumanti.
E' bello bere un bicchiere di vino rosso, un buon Barbera che con i suoi 13,5°, riscalda corpo e anima.
E' bello alla sera dormire sotto un morbido piumone, sentire che il calore del proprio corpo non si disperde ma rimane sotto le coltri.
E' bello pensare che sarà prestissimo Natale e tanti bambini troveranno sotto l'albero proprio quello che desideravano.
E' bello fare qualcosa affinchè il Natale dei nostri cari sia un pò magico.

E' bello cercare in ogni stagione qualcosa da amare.
Buon fine settimana e .....   Buona   vita   !!!

12 commenti:

  1. E' bello che tu sia così positiva.Baci ch

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, finchè dura...
      Sai il bipolarismo....

      Elimina
  2. Bella la poesia Viola. Ti Auguro serene giornate di festa. Tanti Auguri di Buon Natale.
    Un abbraccio grande.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao. Grazie per definirla poesia. Grazie
      Auguri e un bacione.

      Elimina
  3. Per me erano i nonni e gli zii in campagna che avevano i ritmi dei tuoi genitori, quando andavo in vacanza da loro la vita prendeva un "ritmo umano"... ed era così bello stare vicino al fuoco in penombra ad attendere l'ora di cena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era bello,erano altri tempi, altri luoghi.
      Qualcosa che non esiste più.

      Elimina
  4. quante cose belle sai trovare anche all'inverno che come stagione...non è il massimo.
    va beh dai, ti dico la verità...ero tentata di cambiare tutte le tue positività in negativo, ma mi pareva troppo cattivo e a Natale non si deve essere tutti più buoni ? che pa***e...scusa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi farlo se vuoi,
      Pensa che tempo fa, quando avevi scritto il post....sei vecchia quando.... io volevo girare ogni tuo punto in positivo!!
      Siamo in sintonia ragazza, ma a poli opposti!!
      Ciao carissima, va là che sei già buona e la tua vita lo dimostra.

      Elimina
  5. Je te souhaite de très belles fêtes de fin d'année.
    Bisous et à l'année prochaine
    Johanna

    RispondiElimina
  6. E' bello che sia Natale e allora tanti auguri di felicità
    Un abbraccio,fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e tanti tanta felicità anche a te e a chi ami.

      Elimina